Scritto nel 1949, il libro è considerato una delle più lucide rappresentazioni del totalitarismo. L'azione si svolge in un futuro prossimo del mondo (l'anno 1984) in cui il potere si concentra in tre immensi superstati: Oceania, Eurasia ed Estasia. A ...Continua
Lady in The Water
Ha scritto il 28/07/19

Un capolavoro senza tempo, davvero unico.
Realisticamente inquietante.

Lettore di Mondi
Ha scritto il 28/07/19
Da far leggere nelle scuole
Mia colpa: non aver ancora letto questo libro all’età di 36 anni. Non scriverò nulla su trama o sul mio parere su questo libro, su come è scritto e su come finisce...scrivo solo una cosa: la seconda parte andrebbe fatta leggere nelle scuole, ma non s...Continua
Tommaso Donzellini
Ha scritto il 09/07/19
Capolavoro senza tempo
Classico straordinario della letteratura contemporanea. Non sono particolarmente amante dei romanzi, ma questo si staglia rispetto agli altri per numerosi aspetti. E' un libro che tutti dovrebbero leggere almeno una volta e, data la brevità, non è ne...Continua
mulaky
Ha scritto il 05/07/19

Spettacolare, fin troppo contemporaneo (cambiate nomi, geografia e poca altra roba e il tutto vi suonerà molto familiare).
Finale inaspettato e per me pure inquietante.

Matteo
Ha scritto il 08/06/19
Una lettura appassionante nella prima parte e molto pesante nella seconda e soprattutto nella terza. Bisogna avere lo stomaco per andare avanti, perché certe sensazioni sembra di viverle in prima persona. Io mi sono immedesimato nel protagonista, poi...Continua

Gianniascione
Ha scritto il Jul 27, 2019, 13:36
Solo conciliando gli opposti diviene possibile conservare il potere all'infinito George Orwell
Scarlet Nabi
Ha scritto il Jun 01, 2019, 06:26
Chi vuole tenere deve innanzitutto celarlo a se stesso
Pag. 287
Scarlet Nabi
Ha scritto il May 30, 2019, 16:31
Il più intelligente è anche il meno sano di mente
Pag. 221
Ventieventitre
Ha scritto il Jan 20, 2019, 19:14
Godersi la vita giorno per giorno, settimana per settimana, spremendo un presente che non aveva futuro, era un istinto invincibile, così come i polmoni che aspireranno sempre una nuova boccata d'aria, finché ci sarà aria da respirare.
Pag. 161
Ventieventitre
Ha scritto il Jan 19, 2019, 19:05
Tutto si confondeva in una nebbia. Il passato era cancellato, la cancellatura era stata dimenticata. e la menzogna era diventata verità.
Pag. 79

Winston Smith
Ha scritto il Mar 04, 2016, 08:40

Aceseo
Ha scritto il Apr 26, 2019, 18:12
Anche questo non c'è più nella mia libreria, dopo esserci stato almeno 3 volte: è passato avanti ed è un bene che non sia tornato indietro.
Ventieventitre
Ha scritto il Jan 22, 2019, 23:07
Per un interessante confronto tra la distopia di Orwell, quella di Huxley in "Brave New World" e la realtà che viviamo, vale la pena di leggere l'intrigante saggio di Neil Postman, intitolato "Divertirsi da morire".
Cristina & Vittorio
Ha scritto il Dec 07, 2018, 16:39
Katia
Ha scritto il Oct 22, 2016, 16:47
http://www.liberolibro.it/1984-di-george-orwell/

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi