1Q84
by Haruki Murakami
(*)(*)(*)(*)( )(6,367)
La terza parte di "1Q84" si apre con Ushikawa: abbandonato il lavoro di avvocato, lasciato da moglie e figli, l'uomo, così brutto da suscitare repulsione in chiunque lo incontri, ora vive da solo e fa il detective privato. Il suo incarico, commissionato dalla Setta, è di rintracciare Aomame, ma quan... More

supernonno's Review

supernonnosupernonno wrote a review
12
(*)(*)(*)( )( )
La lunga attesa.
Dopo il turbinio di colpi di scena e trovate narrative, qual'era 1Q84 1e2, mi aspettavo addirittura di più nella sua conclusione. Ed invece aspetta aspetta, non succede mai niente. Certo la prosa di Murakami è di alto livello, l'investigazione del Testone è ben condotta. Ma il ritmo è blando e ripetitivo. Ad onore dell'autore va detto che i misteri del primo volume sono in parte ben spiegati, ma quanti ne rimangono, sui quali è stato commercialmente stuzzicata la nostra curiosità e poi non sono stati svelati. Non ne faccio l'elenco per non scoprire troppe carte ai nuovi lettori. Mi basti dire che di un nuovo mistero, introdotto in questo 3° tomo, e cioè, l'esattore che bussa alle porte furiosamente, NON SE NE SA PIU' NULLA. Questa non è una presa in giro?

Comments

0
Ma l'esattore era il padre di Tengo.... piuttosto, perché i Little People avvolgono Ushikawa?
0
Ma l'esattore era il padre di Tengo.... piuttosto, perché i Little People avvolgono Ushikawa?