Cambiare l'acqua ai fiori

di | Editore: E/O
Voto medio di 475
| 99 contributi totali di cui 73 recensioni , 23 citazioni , 0 immagini , 2 note , 1 video
Violette Toussaint è guardiana di un cimitero di una cittadina della Borgogna. Ricorda un po’ Renée, la protagonista dell’Eleganza del riccio, perché come lei nasconde dietro un’apparenza sciatta una grande personalità e una storia piena di misteri. ...Continua
puntoeacapo
Ha scritto il 01/07/20

È un libro che va preso a gocce perché è intriso di malinconia e di solitudine, ma bello e catartico.

Pie73
Ha scritto il 27/06/20
Tempo
Un libro senza tempo, soprattutto quando a parlare è la protagonista....tempo che rallenta e si espande, tutto ruota intorno a Violette la vita e la morte, la perdita e la rinascita ed il passare oltre ed ad altro. Essere forti nella debolezza e nel...Continua
claudiag.
Ha scritto il 26/06/20
mi è piaciuta la tela: il contesto, il luogo, la descrizione della protagonista mi è piaciuta la storia, frammezzata da altre storie brevi e lunghe che si intrecciano mi sono piaciuti i personaggi, conoscerli e scoprirli. da metà ho provato quell'ans...Continua
Sarap84
Ha scritto il 23/06/20
null
Recensire questo romanzo è molto complicato, perché non è un romanzo facilmente etichettabile. Non è un romanzo rosa anche se c'è molto amore, non è un giallo anche se più di un mistero aleggia nella storia, non è un romanzo drammatico anche se nelle...Continua
Chiara White
Ha scritto il 23/06/20
Mi sono avvicinata a questo libro, non sapendone nulla, perché vedevo ovunque la copertina, poi c’è stata una presentazione on line della E/O, ho ascoltato pochi minuti, lo spoiler era in agguato…e la Perrin non mi è risultata simpatica ( è l’attuale...Continua

Dibra45
Ha scritto il Jun 18, 2020, 20:48
Dibra45
Ha scritto il Jun 18, 2020, 20:43
Valentina Lucatti
Ha scritto il Feb 01, 2020, 11:09
Appena ha aperto bocca ho sentito la solitudine staccarsi da me come una pelle morta. La sua voce mi ha fatto l'effetto di una schiarita, come se mi avesse acceso un lampione sopra la testa, come quando una giornata si presenta uggiosa, poi il cielo...Continua
Pag. 398
Valentina Lucatti
Ha scritto il Feb 01, 2020, 11:08
Perché si va verso certi libri come si va verso certe persone? Perché siamo attratti da determinate copertine come lo siamo da uno sguardo, da una voce che ci sembra conosciuta, già sentita, una voce che ci distoglie dal nostro percorso, ci fa alzare...Continua
Pag. 79
Simona
Ha scritto il Jan 02, 2020, 16:14
«I suoi occhi brillano come marmi neri ricoperti di brina, quando il sole invernale vi si riflette debolmente. Rimango senza parole. Vederlo mi fa l'effetto del mio guardaroba: un vestito di lana nera sopra una sottoveste di seta rosa. Non gli sorrid...Continua

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

Micastablum
Ha scritto il Nov 13, 2019, 22:26
ma3nimato
Ha scritto il Aug 17, 2019, 22:53

Mirtillo
Ha scritto il Nov 04, 2019, 15:48
La vie davanti soi
Autore:

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi