Divorare il cielo

di | Editore: Einaudi
Voto medio di 508
| 91 contributi totali di cui 76 recensioni , 15 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Quei tre ragazzi che si tuffano in piscina, nudi, di nascosto, entrano come un vento nella vita di Teresa. Sono poco piú che bambini, hanno corpi e desideri incontrollati e puri, proprio come lei. I prossimi vent'anni li passeranno insieme nella mass
Ponga
Ha scritto il 10/03/20
Angosciante, ma molto coinvolgente. Non avevo mai letto nulla di Giordano e mi pento di non averlo fatto prima. I personaggi sono davvero intensi, non particolarmente piacevoli, ma umani fino all'eccesso. Sembra di essere all'interno della storia. ...Continua
Miranda
Ha scritto il 17/01/20
Divorare il cielo.

Teresa, trascorre le sue estati con la nonna ed il papà a Speziale. È spesso annoiata, ma un giorno incontra i ragazzi della Masseria...

Isabella Cappellesso
Ha scritto il 15/08/19
"Divorare il cielo" . Titolo perfetto , copertina bellissima, scrittore Paolo Giordano, questi tre elementi mi avevano catturata ancor prima di iniziare la lettura. Diciamo che per restare in tema, questo libro l'ho proprio divorato e lui ha divorato...Continua
Tasopt
Ha scritto il 01/08/19

Vivere l’utopia nella fede, nell’amore, negli ideali e nella vita: totalizzante e annientante nello stesso tempo.

Alessandra
Ha scritto il 17/07/19
SPOILER ALERT
Divorare il cielo: tra slanci di assoluto e desiderio di possedere
Fin dalla prima pagina il libro mi ha catturato. Giordano ha costruito abilmente la trama intrecciando i diversi piani temporali con analessi e prolessi (vd. Cap. 2 della “Prima parte” che trova la sua conclusione nell’ultimo capitolo della “Terza pa...Continua

stefina
Ha scritto il Nov 21, 2019, 17:59
Come se nel cuore di ognuno ci fosse spazio per una persona e basta
Pag. 257
stefina
Ha scritto il Nov 16, 2019, 11:10
Sapevo che non esiste al mondo una solitudine più profonda di quella di chi ha creduto e poi ha smesso di farlo.
Pag. 92
Alessandra
Ha scritto il Jul 16, 2019, 19:37
"Cominciò a emergere in lui il desiderio di trovare almeno un'eccezione. Qualcosa che non fosse ancora stato visto, rovinato. Qualcosa di puro". "Credi di nuovo in Dio, Bern?- Con tutto me stesso... Sono fuggito dalla tua mano verso la tua mano. Lo...Continua
Alessandra
Ha scritto il Jul 16, 2019, 19:37
"Toccai la macchia frastagliata, rosa pallido, dell'Islanda. Un pezzo di contintente alla deriva"
Alessandra
Ha scritto il Jul 16, 2019, 19:36
"Correre dietro a un desiderio egoistico ci ha fatto a pezzi"

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi