Giallo d'Avola

Voto medio di 94
| 12 contributi totali di cui 12 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Avola, 6 ottobre 1954. In una masseria di montagna, ricca di non pochi terreni e armenti, convivono le famiglie di Salvatore e Paolo Gallo, fratelli. Si odiano quotidianamente e metodicamente. Liti ripetute che coinvolgono mogli e figli, sedate a fat ...Continua
Pier
Wrote 7/19/20

Pensi a Montalbano e invece ti trovi a girovagare nella Sicilia orientale ai tempi del miracolo economico ma senza nessun miracolo se non i suoi incredibili personaggi che fanno da sfondo a questa storia raccontata in modo magistrale.

Odette
Wrote 8/5/16

Interessante resoconto romanzato di un incredibile caso di errore giudiziario che fece parlare molto all'epoca.

Elfo
Wrote 4/17/15

Avvincente ed agghiacciante come solo le storie vere riescono ad essere, Giallo d' Avola è un libro "diesel" che cattura lentamente man mano che si procede nella lettura.

Ciucchino
Wrote 2/11/15

all'inizio non riuscivo ad appassionarmi a questa vicenda, man mano però è diventato più interessante perché i protagonisti si sono più caratterizzati a livello psicologico e sociale.

Nippur
Wrote 9/11/14
Giallo d'Avola: i fratelli Karamazov in salsa siciliana.
Leggere questo bel libro dopo " I fratelli Karamazov" di Dostoevskji mi ha fatto quasi impressione. Questo libro è il racconto di un caso di cronaca nera che ha sconvolto Avola, (paesino in provincia di Siracusa famoso per il famoso vino "Nero d'Avol...Continua

- TIPS -
No element found
Add the first quote!

- TIPS -
No element found
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
No element found
Add the first note!

- TIPS -
No element found
Add the first video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
by Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Book form
Add