Il nome della rosa

Voto medio di 24258
| 1.805 contributi totali di cui 1.638 recensioni , 159 citazioni , 0 immagini , 8 note , 0 video
In appendice Postille a Il nome della rosa. Il romanzo d'esordio nella narrativa di Umberto Eco. Ecco alcuni commenti: "Il libro più intelligente - ma anche più divertente - di questi ultimi anni" (L. Gustafsson, Der Spiegel); "Il libro è così ricco ...Continua
Omar Damiani
Ha scritto il 01/06/20
SPOILER ALERT
Un'opera capostipite
E' un giallo, ma non è un giallo. E' un'indagine in cui l'investigatore, acutissimo, comunque fallisce. E' un romanzo storico con alcune note da saggio storico. Ed è sostanzialmente un capostipite di un modo di narrare (tipicamente usato poi in molti...Continua
MagicBotte
Ha scritto il 06/05/20
null
Qualsiasi cosa volessi scrivere non aggiungerei nulla a quanto già detto in relazione a questo romanzo. Ho colmato una mia lacuna letteraria di un libro che ha pienamente rispettato le attese dovute alla fama che lo hanno preceduto. Nonostante tutto...Continua
FuSer
Ha scritto il 06/05/20
La celebrità di quest'opera di Umberto Eco è ampiamente meritata. Forma e sintassi sono a dir poco meravigliose e l'intreccio è sapientemente intessuto. Prevedibilmente, avendolo letto solo ora dopo aver visto innumerevoli volte il film, l'identifica...Continua
Marika86
Ha scritto il 16/04/20
Io adoro di solito i libri che trattano di storia o di quel periodo storico ricco di abbazie e monasteri, sono una delle poche persone che ha trovato interessante leggere Rinascimento Privato, ma questo libro non sò proprio come abbia avuto tutto que...Continua
Sabrina.
Ha scritto il 07/04/20
Cosa si può dire di un libro del genere? Difficilmente riuscirò a trovare un romanzo storico così ben fatto e delineato nel suo contesto. Umberto Eco è un po’ come il Leonardo Da Vinci dei tempi moderni che butta dentro le sue opere tutte le sue cono...Continua

Sara
Ha scritto il Feb 01, 2020, 16:01
Perché la scienza non consiste solo nel sapere quello che si deve o si può fare, ma anche nel sapere quello che si potrebbe fare e che magari non si deve fare.
Pag. 118
Giusy
Ha scritto il Sep 10, 2019, 14:33
Per non apparire sciocco dopo, rinuncio ad apparire astuto ora
Angebet
Ha scritto il Mar 02, 2017, 14:47
"Il bene di un libro sta nell'essere letto. Un libro è fatto di segni, i quali a loro volta parlano di altri segni, i quali a loro volta parlano delle cose. Senza un occhio che lo legga, un libro reca segni che non producono concetti, e quindi è muto...Continua
Cleo
Ha scritto il Oct 27, 2016, 13:49
[...] ha compiuto un'opera diabolica perché amava in modo così lubrico la sua verità da osare tutto pur di distruggere la menzogna. [...] Forse il compito di chi ama gli uomini è di ridere della verità, fare ridere la verità, perché l'unica verità è...Continua
Pag. 464
Cleo
Ha scritto il Oct 27, 2016, 13:47
[...] ogni libero era per lui come un animale favoloso che egli incontrasse in una terra sconosciuta.
Pag. 293

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

blues1855
Ha scritto il Oct 24, 2019, 18:00
Letto per la terza volta! Ogni volta diverso e più intenso specie nella parte storica!
Cristina & Vittorio
Ha scritto il Dec 10, 2018, 15:39
Ornyart
Ha scritto il Aug 30, 2017, 13:40
Katia
Ha scritto il Oct 18, 2016, 16:35
http://www.liberolibro.it/il-nome-della-rosa-di-umberto-eco/

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi