A Barcellona una mattina d'estate del 1945 il proprietario di un negozio di libri usati conduce il figlio undicenne, Daniel, al Cimitero dei Libri Dimenticati, un luogo segreto dove vengono sottratti all'oblio migliaia di volumi di cui il tempo ha ca ...Continua
asparino
Ha scritto il 25/03/20
DA LEGGERE ASSOLUTAMENTE

Romanzo " storico " scritto molto bene : sembra di essere in un film con colpi di scena e l' amore di ricerca di verità come soundtrack

Daenerisv
Ha scritto il 23/03/20

Storia raccontata bene e stile piacevole. Sinceramente non mi è rimasto particolarmente impresso, gli autori che hanno lasciato il segno per me sono altri, ma da portare sotto l'ombrellone è perfetto.

Teofano
Ha scritto il 04/03/20
Tutto ha inizio quando il piccolo Daniel viene accompagnato dal padre in un tenebroso palazzo per una sorta di iniziazione rituale alla professione di libraio antiquario: frugando negli scaffali di una sterminata biblioteca quasi borghesiana- quella...Continua
Agata
Ha scritto il 21/01/20

Zafón è davvero un maestro nello sviluppo della storia. I protagonisti sono ben sviluppati e sembra quasi di camminare in una Barcellona affascinante e misteriosa.

Ilaria Romagnoli
Ha scritto il 26/12/19
Ho riletto il libro dopo averlo letto diversi anni fa, al momento della sua uscita e, come succede spesso quando si rilegge un libro a distanza di anni, le impressioni sono ben diverse. All'epoca mi aveva appassionato moltissimo e l'ho trovato entusi...Continua

Agata
Ha scritto il Jan 22, 2020, 16:23
I libri sono specchi: riflettono ciò che abbiamo dentro
Federico Mignone
Ha scritto il Sep 02, 2019, 16:36
La passione infantile è un'amante infedele e capricciosa
Lilium
Ha scritto il Apr 15, 2019, 18:42
Parlare è da stupidi,tacere è da codardi,ascoltare è da saggi
Patimur
Ha scritto il Dec 09, 2018, 13:18
"le persone insoddisfatte provano un gran piacere a ficcare il naso nelle esistenze altrui"
Cristina & Vittorio
Ha scritto il Dec 06, 2018, 16:27

Gugus
Ha scritto il Jul 05, 2017, 14:37
Gugus
Ha scritto il Jul 05, 2017, 14:36
Turturicisofia
Ha scritto il Oct 05, 2016, 21:36
Mi balenó in mente il pensiero che dietro ogni copertina si celasse un universo infinito da esplorare e che, fuori di lì, la gente sprecasse il tempo ascoltando partite di calcio e sceneggiati alla radio, paga della sua mediocrità."
Mi balenó in mente il pensiero che dietro ogni copertina si celasse un universo infinito da esplorare e che, fuori di lì, la gente sprecasse il tempo ascoltando partite di calcio e sceneggiati alla radio, paga della sua mediocrità."
Mi balenó in mente il pensiero che dietro ogni copertina si celasse un universo infinito da esplorare e che, fuori di lì, la gente sprecasse il tempo ascoltando partite di calcio e sceneggiati alla radio, paga della sua mediocrità."

Sissy
Ha scritto il Feb 21, 2019, 17:52
( il cimitero dei libri dimenticati.) - ci sono cose che si possono vedere solo al buio, rispose sfoderando un sorriso enigmatico vestito da un romanzo di Dumas. -Latino, ragazzo. non esistono lingue morte ma solo Cervelli in letargo. -Ti vedo medit...Continua
Sara Beraldo
Ha scritto il Dec 29, 2017, 10:49
Libro bellissimo letto più e più volte non mi ha mai stancato. Consiglio anche gli altri libri che sono formidabili.
Biblioteche...
Ha scritto il Apr 14, 2016, 10:32
863.64 RUI 10012 Letteratura Spagnola
Cadence
Ha scritto il Sep 27, 2015, 10:11
In una parola:sopravvalutatissimo.

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi