La chimera

I grandi romanzi italiani n.48

Voto medio di 5034
| 583 contributi totali di cui 501 recensioni , 77 citazioni , 0 immagini , 2 note , 3 video
In un villaggio padano del Seicento, cancellato dalla storia, si consuma la tragica vita di Antonia, strega di Zardino. Dalla nebbia del passato riemergono situazioni e personaggi a volte comici e persino grotteschi, a volte colmi di tristezza. Con ...Continua
Aneddoti storici e sentimento anticlericale... ma la narrazione dov'è?
Mi fa piacere sapere che non sono l'unico ad essere rimasto perplesso. Nonostante alcuni aneddoti storici interessanti non ho provato piacere nella lettura. Questo credo sia in definitiva l'unico peccato mortale che può avere un libro, il non vedere...Continua
Lou Rens
Wrote 9/24/20
Mah...
Romanzo storico ben documentato e dotato di una prosa raffinata, non così comune negli scrittori in voga da metà Novecento in poi. Purtroppo, per come la vedo, i pregi terminano qui. Dal punto di vista narrativo, la storia è piatta come la pianura in...Continua
Frederic
Wrote 7/24/20

Libro, forse un po' lungo, ma con un finale secondo me bellissimo che riassume, in un affresco corale, lo spirito di un'epoca, il 600 italiano.

Ci sono libri che restano. Chiariscono le idee, vanno rivisitati con costanza. Ridimensionano tutte le letture , propongono un giudizio sul mondo in modo perentorio. Ti impongono di essere selettivo : questo è un libro che ti fa venire sensi di colpa...Continua
Terenzia
Wrote 4/29/20
Non pienamente positivo
Il mio parere non è pienamente positivo. Ho letto questa storia e per tutto il tempo ho desiderato che fosse raccontata in maniera diversa. Sì, avrei voluto scoprire la storia di Antonia... ma leggendola in una scrittura completamente diversa. Mi spi...Continua

Eliza Chi'en
Wrote Mar 19, 2018, 21:10
È del resto una caratteristica della bassa, questa che tutto passi in fretta e nulla, o quasi lasci un segno di sé; la memoria non incide solchi, al contrario di quanto accade nelle valli alpine, dove il ricordo o la leggenda di un fatto possono cons...Continua
Pag. 109
Eliza Chi'en
Wrote Mar 19, 2018, 21:05
Forse c'è ancora da rendere conto di un personaggio di questa storia, in nome del quale molte cose si dissero e molte altre si compirono, e che in quel nulla fuori dalla mia finestra è assente come è assente ovunque, o forse è lui stesso il nulla, ch...Continua
Pag. 303
Eliza Chi'en
Wrote Mar 19, 2018, 20:43
Continuarono tutti a vivere nella gran confusione e nel frastuono di quel loro presente che a noi oggi appare così silenzioso, così morto, e che rispetto al nostro presente fu soltanto un po' meno attrezzato per produrre rumore, e un po' più esplicit...Continua
Pag. 303
Eliza Chi'en
Wrote Mar 05, 2018, 20:31
È l'odio puro: astratto, disincarnato, disinteressato; quello che muove l'universo, e che sopravvive a tutto.
Pag. 73
Giulia Irene
Wrote Feb 21, 2018, 15:49
"Continuarono tutti a vivere nella gran confusione e nel frastuono di quel loro presente che a noi oggi appare così silenzioso, così morto, e che rispetto al nostro presente fu soltanto un po' meno attrezzato per produrre rumore, e un po' più esplici...Continua

- TIPS -
No element found
Aggiungi per primo una immagine!

Biblioteche...
Wrote Sep 15, 2016, 08:13
853.914 VAS 7863 Letteratura Italiana
Biblioteche...
Wrote Apr 20, 2016, 13:55
853.914 VAG 4678 Letteratura Italiana

LucBon71(c'è...
Wrote Mar 26, 2019, 13:15
LA STREGA
Author: ANGELO BRANDUARDI
Sally68
Wrote Dec 05, 2017, 14:03
Sebastiano Vassalli. Un profilo
Author: Centro Novarese di Studi Letterari
Wrote Sep 23, 2015, 06:14
La chimera
Author:
ATTENZIONE SPOILER : Uno stralcio della rappresentazione teatrale di e con Lucilla Giannoni di La Chimera.

Lorem Ipsum Color sit Amet
by Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Book form
Add