La versione di Fenoglio

Voto medio di 438
| 64 contributi totali di cui 55 recensioni , 7 citazioni , 0 immagini , 2 note , 0 video
Pietro Fenoglio, un vecchio carabiniere che ha visto di tutto, e Giulio, un ventenne intelligentissimo, sensibile, disorientato, diventano amici nella piú inattesa delle situazioni. I loro incontri si dipanano fra confidenze personali e il racconto d ...Continua
Beatrice
Ha scritto il 20/09/19

Leggo sempre volentieri questo autore, ma questo libro mi ha deluso. Storie già sentite, linguaggio troppo avvocatesco mi è sembrato raffazzonato per pubblicare qualche cosa.

(w/cody)*
Ha scritto il 05/09/19
La quarta di copertina parla di "personaggi di straordinaria autenticità". È infatti esperienza comune incontrare marescialli dei carabinieri che amano Bach, conoscono a menadito Nietzsche, Conan Doyle, Dumas padre, che discettano di filologia ed ela...Continua
Lilli Luini
Ha scritto il 24/08/19
A suo tempo, ho molto amato i primi tre romanzi della serie dell'avvocato Guerrieri e considero "Il passato è una terra straniera" uno dei migliori romanzi italiani degli ultimi vent'anni. In seguito ho sentito un certo calo nella produzione di Carof...Continua
Giusy
Ha scritto il 20/08/19
E' una buona mappa per un libro più completo. L’autore ha ovviamente una grande bravura nel delineare protagonisti e trame. Un vero peccato questa fretta di concludere. 160 pagine che potevano essere un ottimo inizio. Si rimane con l’amaro in bocca....Continua
Efesto
Ha scritto il 12/08/19
Mi sono piaciute queste conversazioni tra chi, non più troppo giovane, riscopre che la sua vita non è stata inutile e che se ha storie da raccontare vuol dire che quelle storie vivono ancora e con esse la sua esperienza e chi, ancora troppo giovane b...Continua

Tiziana Ro
Ha scritto il Jul 11, 2019, 07:39
Bisogna sapersi adattare all'interlocutore per riuscire a convincerlo. In qualsiasi campo, credo, ma di sicuro nelle indagini. E un'altra cosa importante è offrire, o prospettare, una via d'uscita dignitosa, non umiliante... ... Il fatto è che quand...Continua
Pag. 38
Tiziana Ro
Ha scritto il Jul 11, 2019, 07:13
Se sei arrabbiato e ti dico di stare calmo, significa che ti sto rimproverando, è come se stessi dicendo che non hai diritto di essere arrabbiato. Mentre in quel momento, la cosa a cui pensi di avere diritto più di tutte è, appunto, essere furibondo.
Pag. 26
Tiziana Ro
Ha scritto il Jul 11, 2019, 06:46
Chi aveva detto che le storie,se non le racconti, si disseccano poco a poco, si sbriciolano e scompaiono nel nulla ? L'unico modo per preservarle è raccontarle.
Pag. 22
Amalianda
Ha scritto il May 28, 2019, 21:30
Chi aveva detto che le storie, se non le racconti, si disseccano a poco a poco, si sbriciolano e scompaiono nel nulla? L’unico modo per preservarle è raccontarle.
Pag. 22
Amalianda
Ha scritto il May 28, 2019, 21:29
Come diceva Al Pacino in quel film ? Devo tenermi la mia angoscia, devo proteggerla. Mi mantiene scattante.
Pag. 5

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

Luciano Rebora
Ha scritto il Jun 09, 2019, 17:28
Luciano Rebora
Ha scritto il Jun 09, 2019, 17:27

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi