Lo strano caso del cane ucciso a mezzanotte

Voto medio di 17044
| 1.372 contributi totali di cui 1.289 recensioni , 81 citazioni , 0 immagini , 2 note , 0 video
Christopher è un quindicenne colpito dal morbo di Asperger, una forma di autismo. Ha una mente straordinariamente allenata alla matematica ma assolutamente non avvezza ai rapporti umani: odia il giallo, il marrone e l'essere sfiorato. Ama gli schemi, ...Continua
Le piccole cose.
“Lo strano caso del cane ucciso a mezzanotte” ha poco a che fare con un giallo, come apparentemente ci suggerisce il titolo del libro. O meglio, è un giallo poco giallo, a ben dire. Dimentichiamo il cappello e la lente alla Sherlock Holmes e catapult...Continua
Jimmy
Wrote 2/20/21
“ È maledettamente difficile dire sempre la verità. Qualche volta è impossibile. “
Un titolo così potrebbe subito far pensare ad un giallo , o almeno questo è quello che ho pensato io prima di iniziarlo. Ma anche se un morto c’è , per l’appunto l’incolpevole Wellington , il cane dei vicini di casa , Christopher John Francis Boone ,...Continua
Quando la vita è un giallo
Inserito dalla BBC fra i “100 libri da leggere prima di morire“, Lo strano caso del cane ucciso a mezzanotte è il libro più noto di Mark Haddon, tradotto in oltre venti paesi e che ha scalato persino le classifiche italiane. Colui che dovrà risolver...Continua
Marika
Wrote 1/31/21
Bianco con una puntina di beige
Romanzo pungente, lucido, ironico ed emozionante. Non so perché mi abbia fatto venire in mente “Il piccolo principe”, ancora non lo so il perché. Christopher ci mostra il suo modo di decodificare la realtà, con le sue difficoltà e i suoi punti di for...Continua
Singer
Wrote 1/30/21
Miserrimo

Lettura elementare. Quasi irritante


Daniela
Wrote Mar 15, 2020, 15:20
Il signor Jeavons disse che mi piaceva la matematica perché mi faceva sentire al sicuro. Disse che mi piaceva perché la matematica serve a risolvere i problemi, poi aggiunge che questo problemi erano difficili e interessanti, ma che alla fine c'era s...Continua
Pag. 77
piper
Wrote May 01, 2018, 08:34
E' come quando sei triste e tieni la radio appiccicata all'orecchio sintonizzata tra una stazione e l'altra, e ti arriva soltanto un rumore indistinto, e allora alzi il volume talmente forte che non riesci a sentire nient'altro e in quel momento sai...Continua
Gintoki
Wrote Jul 23, 2017, 10:34
Mi piace quando piove forte. È come essere avvolti da un rumore indistinto, continuo, che mi ricorda il silenzio ma non è vuoto come il silenzio.
Pag. 125
Martina Soriani
Wrote Oct 03, 2016, 20:41
Qualche volta ci sono cose che ci fanno star male e non vogliamo che altri lo sappiano. Preferiamo tenercele per noi. Oppure qualche volta siamo tristi ma non ci rendiamo conto di esserlo. E allora diciamo che non è vero. Ma in realtà lo siamo.
Pag. 90
Martina Soriani
Wrote Oct 03, 2016, 20:39
L'intuito può portare all'errore. E l'intuito è ciò che usano le persone nella vita di tutti i giorni per prendere le decisioni. Ma la logica può essere giusta per elaborare la risposta giusta.
Pag. 80

- TIPS -
No element found
Aggiungi per primo una immagine!


- TIPS -
No element found
Add the first video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
by Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Book form
Add