Persone normali

Voto medio di 876
| 115 contributi totali di cui 96 recensioni , 17 citazioni , 1 immagine , 0 note , 1 video
Marianne e Connell si parlano di tutto ma solo all'insaputa di tutti, si frugano i corpi e i sentimenti ma solo di nascosto, come pianeti dalle orbite imprevedibili si girano intorno, fra moti armonici e strazianti collisioni. Cosa impedisce a due ra ...Continua
Vale
Wrote 12/22/20
Masochismo incomprensibile
Era molto tempo che volevo accostarmi all'opera di Sally Rooney dopo averne letto meraviglie. Avrei voluto che questo libro mi piacesse di più. Vero è che è un romanzo di sensazioni e stati d'animo che la Rooney è maestra a rendere con le parole, ma...Continua
Perdix
Wrote 12/18/20
In notevole ritardo rispetto ad altri lettori e lettrici ho preso in mano questo denso romanzo della giovane scrittrice Sally Rooney, mi ha attirato per il suo titolo, il disegno della copertina ma sopratutto per il buon giudizio di qualche saggia a...Continua
Rosispri
Wrote 12/6/20
Non ho l’eta’ ,non ho l’età’ per amarti cantava Gigliola Cinquetti negli anni 60 e io non ho più’ l’era’ per leggere questi romanzi “ giovanilistici” scritti da giovani e che parlano di amore e sesso tra giovani che si prendono e si lasciano,che dico...Continua
DegliAlberi
Wrote 11/27/20
Una fedele rappresentazione della vita emotiva degli irlandesi
Mi sento di prendere le difese di questo libro che come vedo dai commenti è stato giudicato duramente per la personalità fredda e distaccata dei protagonisti che se solo comunicassero meglio i loro bisogni/desideri avrebbero più successo nella loro r...Continua
"Come due piante che crescono nello stesso vaso"
E' la storia di un amore giovane che pare destinato a non compiersi mai, di due anime Marianne e Connell, che si inseguono e si sfiorano per anni, ma è anche una tagliente riflessione sulla prevaricazione e la tenerezza in questo nostro tempo strano....Continua

Cristiano Pala
Wrote Oct 29, 2020, 23:32
La prima impressione che Connell aveva avuto del reading non stata smentita. Era cultura intesa come manifestazione di classe, letteratura elevata a feticcio per la sua capacità di offrire agli eruditi finte esperienze emotive, cosicché in seguito po...Continua
Pag. 201
Legger_mente
Wrote Jul 24, 2020, 09:23
Ultimamente è tormentato dall’idea di essere due persone diverse, e che presto dovrà scegliere quale delle due essere a tempo pieno, lasciandosi l’altra alle spalle.
Legger_mente
Wrote Jul 24, 2020, 09:23
Tutti, invece, devono fingere di non accorgersi che le loro vite sociali sono ordinate gerarchicamente, con alcune persone in cima, alcune che sgomitano a livello intermedio e altre più in basso.
Legger_mente
Wrote Jul 24, 2020, 09:23
La maggior parte della gente, ha pensato Marianne, vive un’intera vita senza mai sentirsi così vicina a qualcuno.
Legger_mente
Wrote Jul 24, 2020, 09:22
Nella vita di tutti i giorni le loro emozioni erano così diligentemente represse, costrette in spazi sempre più angusti, che un fatto apparentemente marginale finiva col caricarsi di un significato pauroso.

Claudio Fedele
Wrote May 28, 2019, 10:37
Lo sai che ti amo, dice Connell. Non proverò mai niente di simile per nessun altro. 
Lei annuisce, ok. Sta dicendo la verità. 
A essere sinceri non so cosa fare, dice lui. Di’ che vuoi che resti e io resterò. 
Lei chiude gli occhi. Probabilmente non tornerà, pensa. Oppure si, in un altro modo. Quello che hanno adesso non potranno mai riaverlo. Ma per lei il dolore della solitudine non sarà niente in confronto al dolore che sentiva un tempo, il dolore di essere indegna. Lui le ha portato in regalo la bontà e adesso le appartiene. Nel frattempo a lui la vita si spalanca davanti in tutte le direzioni insieme. Si sono fatti del bene. Davvero, pensa, davvero. Le persone possono veramente cambiarsi a vicenda. 
Dovresti andare, dice. Io ci sarò sempre. Lo sai.
Lo sai che ti amo, dice Connell. Non proverò mai niente di simile per nessun altro. Lei annuisce, ok. Sta dicendo la verità. A essere sinceri non so cosa fare, dice lui. Di’ che vuoi che resti e io resterò. Lei chiude gli occhi. Probabilmente non tornerà, pensa. Oppure si, in un altro modo. Quello che hanno adesso non potranno mai riaverlo. Ma per lei il dolore della solitudine non sarà niente in confronto al dolore che sentiva un tempo, il dolore di essere indegna. Lui le ha portato in regalo la bontà e adesso le appartiene. Nel frattempo a lui la vita si spalanca davanti in tutte le direzioni insieme. Si sono fatti del bene. Davvero, pensa, davvero. Le persone possono veramente cambiarsi a vicenda. Dovresti andare, dice. Io ci sarò sempre. Lo sai.
Lo sai che ti amo, dice Connell. Non proverò mai niente di simile per nessun altro. Lei annuisce, ok. Sta dicendo la verità. A essere sinceri non so cosa fare, dice lui. Di’ che vuoi che resti e io resterò. Lei chiude gli occhi. Probabilmente non...Continua

- TIPS -
No element found
Add the first note!

Pioggia d'estate...
Wrote Nov 14, 2020, 20:56
Bittersweet
Author: Everything but the girl

Lorem Ipsum Color sit Amet
by Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Book form
Add