Possiamo salvare il mondo, prima di cena

Perché il clima siamo noi

Voto medio di 87
| 17 contributi totali di cui 15 recensioni , 2 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Qualcuno si ostina a liquidare i cambiamenti climatici come fake news, ma la gran parte di noi è ben consapevole che se non modifichiamo radicalmente le nostre abitudini l’umanità andrà incontro al rischio dell’estinzione di massa. Lo sappiamo, eppur ...Continua
itaca
Ha scritto il 17/11/19
SPOILER ALERT
Torno a leggere un autore che non mi ha entusiasmato. Questo libro ha sicuramente un “sapore” diverso da “Ogni cosa è illuminata”; inoltre affronta un tema di urgente attualità, presentando una soluzione controversa e, forse, parziale, ma sicuramente...Continua
Ettore
Ha scritto il 10/11/19
non mi ha "preso"

è scritto ben, scorrevole, ma soprattutto la seconda parte mi è sembrata ripetitiva e non 'avvincente'.

TomomoT
Ha scritto il 11/10/19
Una cena di gala
Forse la rivoluzione non sarà una cena di gala, ma Safran Foer in effetti ci invita solamente a riflettere su quanto le piccole scelte di ognuno portino a grandi mutamenti nella storia di chi verrà dopo di noi. La costruzione dei libro rimanda ai gra...Continua
Massimo Molteni
Ha scritto il 10/10/19
“Non è l’inizio della saggezza. È la fine della rassegnazione.”
Titolo: “Non è l’inizio della saggezza. È la fine della rassegnazione.”  Non so se un saggio possa essere scritto in forma di preghiera, né se una preghiera possa essere un saggio. Di certo questo volume è qualcosa che è vicino al saggio ma che è a...Continua
come un cane...
Ha scritto il 04/10/19
il coraggio di guardarsi allo specchio
Pur adorando Jonathan Safran Foer, avevo un bel po' di pregiudizi nei confronti di Possiamo salvare il mondo prima di cena. Mi aspettavo un'accozzaglia di articoli moralisti. Niente di più lontano. Questo libro, che ha un corpo molto ben strutturato...Continua

Massimo Molteni
Ha scritto il Oct 10, 2019, 12:57
“Quindi no, l’allevamento intensivo non «nutre il mondo». L’allevamento intensivo affama il mondo, e intanto lo distrugge.”
Massimo Molteni
Ha scritto il Oct 10, 2019, 12:57
“Io voglio che mi importi della crisi del pianeta. Mi considero, e voglio essere considerato, uno a cui importa. Esattamente come mi considero, e voglio essere considerato, un padre meraviglioso. Esattamente come mi considero, e voglio essere conside...Continua

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi