Voto medio di 1862
| 242 contributi totali di cui 215 recensioni , 25 citazioni , 0 immagini , 2 note , 0 video
Quarto appuntamento con Petra Delicado, ispettore della policía nacional di Bercellona, e col suo vice Fermín Garzón. Ma in Spagna, dove i due investigatori sono nati e godono di un successo di lettori, e televisivo, di lunga durata che comincia a pr ...Continua
NF404
Wrote 2/4/21

La cosa migliore del libro è sicuramente la caratterizzazione dei due protagonisti, Petra Delicado e Fermin Garzon. L'intrigo giallo ha una sua consistenza, ma l'ho trovato un po' troppo diluito.Comunque scrittura scorrevolissima.

Interessante
Ho deciso di leggere questo primo libro che ha come protagonista Petra dopo aver visto la serie tv, lo confesso! Quindi sono forse un po' condizionata da quanto visto, considerato che il libro è ambientato negli anni 90, in Spagna. E conoscevo la sto...Continua
Mary
Wrote 11/11/20
Esordio letterario per la coppia Delicado/Garzón, un duo decisamente mal assortito e molto divertente. Il giallo, per quanto un po’ ingarbugliato e non eccessivamente avvincente, rimane godibile, soprattutto per i due protagonisti ben delineati e car...Continua
SPOILER ALERT
Primo incontro con Petra Delicado e Fermin Garzòn ed è... positivo! E niente, mi toccherà procurarmi gli altri della serie e leggerli... Un'altra serie! 😱 Avevo capito praticamente tutto da quando Petra e Garzòn entrano in una certa camera da letto...Continua
Romanzo del divenire, come ogni giallo. Dalle condizioni di partenza si arriva ad un nuovo assetto. Così anche per le vite dei protagonisti e dei personaggi di contorno; come anche della casa di Petra. Deludente ed un pò arbitrario l'intreccio. Comun...Continua

Robe il Pisano
Wrote Aug 08, 2020, 14:40
Pensai che il male non è altro che una materia fatta di follia, di ignoranza, di miseria morale, di dolore.
Pag. 288
aSAle
Wrote Jun 30, 2016, 08:36
La realtà è composta dalle tante facce di uno stesso prisma, ma non c'è motivo per averle sempre tutte sotto gli occhi.
Pag. 471
aSAle
Wrote Jun 30, 2016, 08:34
Mi organizzai, proprio come avrei dovuto fare da mesi. Ma la vita è piena di parentesi o, per meglio dire, fra un progetto e la sua realizzazione può intercorrere un lungo lasso di tempo.
Pag. 471
aSAle
Wrote Jun 30, 2016, 08:32
Ero giunta alla conclusione che sbagliare è l'unica cosa che l'essere umano può fare con una certa libertà. Probabilmente lui sbagliava pensando di essere felice con quella donna, così come mi sarei nuovamente sbagliata anch'io, come si sarebbe sbagl...Continua
Pag. 469
aSAle
Wrote Jun 29, 2016, 16:07
- Ha notato com'era aggressivo Pepe con me? Agitò la testa, flemmatico: - Forse è una cosa sana. - Sana, perché? - Lei ha già risolto da tempo la storia con lui. Forse è arrivato anche per lui il momento di voltare pagina.
Pag. 408

- TIPS -
No element found
Aggiungi per primo una immagine!

Cristina & Vittorio
Wrote Dec 06, 2018, 14:06
SCAFFALE A.3
Paolo Campone
Wrote Oct 21, 2018, 05:39
Letto da paolo - 4/5 In lettura rossella

- TIPS -
No element found
Add the first video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
by Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Book form
Add