Segreta Penelope

Voto medio di 348
| 77 contributi totali di cui 68 recensioni , 9 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Per chiunque abbia fatto parte della generazione che fu giovane negli anniSettanta del Novecento, la generazione dell'autrice, Sara è un essere moltofamiliare. C'era una Sara, più o meno vicina al modello, quasi in ogni gruppo,nota, con ...Continua
Lungo, tragicamente lungo, trascinato fino all’inverosimile. Tutto il libro sta in due frasi: Sara era libera e felice finché viveva secondo il suo estro. Quando è stata costretta a mettere la sua vita su binari più regolari non ha retto e si è suici...Continua
annaccia
Wrote 8/15/18
NON ME L’ASPETTAVO... LEI COSÌ BRAVA...
L’ho riletto per una questione personale e sono rimasta un po’ delusa. Una Bartlett molto sicura di sè, che permette tante ripetizioni alla fine noiose. Una storia che pensavo più articolata: la protagonista Sara non viene descritta nella sua interez...Continua
Sondello
Wrote 7/6/18
Mi è piaciuto sicuramente meno rispetto ai gialli con Petra come protagonista; ma mi pare sia indubbia la capacità di Alicia Gimenez Bartlett di conoscenza della vita e dell'animo umano. Anche in questo libro dal mio punto di vista è difficile non ri...Continua
babacucca
Wrote 3/12/17
...la chiave dell'enigma: il giovane Roberto e il suo cazzo moscio. (pag.218)
Peccato che non esistano simboli per il giudizio negativo che, molto volentieri, darei a questo romanzo. Si tratta di un magnifico esempio di come si possono occupare 300 pagine per parlare del niente. Scritte bene, nulla da eccepire per carità, ma s...Continua
Wmirfa
Wrote 8/29/16

Narrazione ripetitiva e mortalmente lunga


★ Loredana ★
Wrote Sep 28, 2013, 16:14
Essere dei sopravvissuti, ma non così delusi da farsi invadere dall'amarezza è una delle ultime aspirazioni della mia generazione. Non sembrava un finale così negativo: relativizzare tutto, non cadere nel completo disinganno. Che si realizzino i prog...Continua
★ Loredana ★
Wrote Sep 24, 2013, 21:36
Ti avranno forse detto che tua madre era un disastro, ma non è vero. Era una donna magnifica che non si meritava lo schifo di vita che ha fatto. Tu hai contribuito attivamente e passivamente alla sua rovina, e questa è una cosa che non ti perdonerò m...Continua
★ Loredana ★
Wrote Sep 22, 2013, 16:33
Nessuno, a quei tempi, riconosceva le ovvietà della vita sentimentale. Ma Adrian dovette accorgersi che la bella scatola ermetica in cui si rinserrava sua moglie, come una segreta Penelope, conteneva cose che gli erano ignote, oltre al suo riserbo e...Continua
★ Loredana ★
Wrote Sep 22, 2013, 14:39
"Non capivo nulla della persona che avevo sposato. A volte mi domando se non l'avessi sposata perchè la vedevo come una ragazza intelligente ma poco complicata, capace di vivere nel presente senza fughe, senza deviazioni inutili, una mente del tutto...Continua
★ Loredana ★
Wrote Sep 22, 2013, 14:35
"Ero così preoccupato di capire tutto, di spiegare tutto, di farmi un'idea globale del mondo, che non mi ero dato la pena di arrivare fino in fondo alla persona che avevo accanto".

- TIPS -
No element found
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
No element found
Add the first note!

- TIPS -
No element found
Add the first video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
by Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Book form
Add