Tre e sei morto

I casi di Stephanie Plum n. 3

di | Editore: Salani
Voto medio di 466
| 104 contributi totali di cui 101 recensioni , 3 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Dov’è finito il vecchio Mo Bedemier, accusato di porto abusivo di arma da fuoco e libero su cauzione? Compito ingrato per la cacciatrice di taglie Stephanie Plum, visto che il latitante in questione non è un pericoloso spacciatore, ma un gelataio inn ...Continua
Livorno58
Ha scritto il 25/10/17

Stepnaie Plum, cacciatrice di taglie a Trenton, New Jersey. Inseguimenti, sparatorie, ed una simpatica cricca tra amici, colleghi e familiari. Non conoscevo il personaggio, nè l'autrice: niente di speciale, ma si può leggere senza annoiarsi.

**Stefania**
Ha scritto il 20/11/15

Leggendo qua e là tra le recensioni ho visto che molti lo hanno definito meno divertente dei precedenti. Io, al contrario, penso che sia il più divertente... Mi ritrovavo a ridere spesso da sola!

Chiara White
Ha scritto il 02/08/15
Terzo capitolo della serie di Stephanie Plum e anche il meno divertente fino a questo punto. Strabordante in questo capitolo Lula, l'ex prostituta amica di Stephanie, ma io sono una fedele fan di nonna Mazur e spero che la scombinata cacciatrice di t...Continua
Fefi
Ha scritto il 13/05/15
L'ho trovato un po' meno divertente del precedente,dove la nonnina rubava la scena a tutti,ma comunque anche questa storiella gialla è abbastanza strampalata,anche se tocca il tema dei trafficanti di droga e della giustizia fai da te. Una caratterist...Continua
Yukino
Ha scritto il 11/05/15
SERIE STEPHANIE PLUM n. 3
LETTURA DI GRUPPO E&L Bello bello bello!!! Finalmente ci siamo. Questo volume segna la svolta. La storia investigativa con le vicende romantiche sono ben equilibrate. Soprattutto anche qui si ride come non mai!!! Lula la mia preferita. Peccato che si...Continua

Mari (QUESTO...
Ha scritto il Nov 26, 2014, 12:00
"La vita era semplice nel Borgo. I peccati erano assolti dalla Chiesa cattolica, le finestre erano un’offesa al vicinato, i pettegolezzi ingrassavano la ruota della vita e si doveva stare molto attente quando si parlava a una donna di sua figlia."
Lexy
Ha scritto il Mar 14, 2012, 18:11
«Chi è che hai chiamato vecchio rottame?» «Tu. Sei tu il vecchio rottame. Non sapresti che fartene di un fustacchione nemmeno se ci sbattessi contro il naso.» «Sono vecchia, ma non sono morta.» dichiarò la nonna «E credo di sapere che cosa farne. Anz...Continua
Maristella
Ha scritto il Jul 16, 2010, 23:13
"Controllai la borsa per essere sicura di avere l’essenziale: cercapersone, fazzolettini, lacca, torcia elettrica, manette, rossetto, pistola con proiettili, cellulare ricaricato, pistola elettrica ricaricata, chewing-gum, spray al peperoncino, limet...Continua

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi