Un polpo alla gola

Voto medio di 3023
| 301 contributi totali di cui 269 recensioni , 29 citazioni , 3 immagini , 0 note , 0 video
Tre amici, un comprensorio scolastico, un segreto. E quindici anni dopo, scoprire che ciascuno di loro credeva che il segreto fosse uno solo, ma che ognuno aveva il suo. E che ce n'era uno, più grande, che nessuno di loro sapeva.Il secondo, attesissi ...Continua
Pamela Palozzo
Ha scritto il 12/07/19
Un polpo alla gola Zerocalcare L'infanzia, è il trampolino di lancio per la vita adulta. Quello che succede in quel arco di tempo, determinerà il futuro. Il polpo alla gola, ci racconta di un bambino che poi diventa adulto, che si è portato dietro un...Continua
Acetico Glaciale
Ha scritto il 18/04/19
un po' meno, ma...
fare i conti con gli anni della formazioni, in quanti ci riescono, con un sufficiente distacco... e poi ci si aspetta già lo Zero esilarante della "maturità artistica", ma quella si fa pagina dopo pagina, striscia dopo striscia... di plumcake! ...Continua
Skop's
Ha scritto il 16/04/19
Non all'altezza della prima opera

Avevo letto l'opera d'esordio, "La profezia dell'armadillo" e mi era abbastanza piaciuta. Questa invece mi è sembrata una stupidata. Carini i disegni, ma poco da dire.

Francesco Giudici
Ha scritto il 07/01/19

Per uno come il sottoscritto che legge fumetti da sessant'anni il libro che mi sono trovato tra le mani non ha offerto una novità sconvolgente. Però questo non vuol dire che non mi sia piaciuto.

UtopicAle
Ha scritto il 07/12/18
Ancora tu..

Beh... confermo le impressioni ricevuto dopo la lettura del suo primo libro/fumetto. Lettura piacevole e non banale come la forma del fumetto potrebbe far pensare.


Ailairia Di Meo
Ha scritto il Oct 31, 2016, 13:38
Ciò che si ripete entra a far parte della massa di routine che non percepiamo e viene dimenticato. Chi mai si rende conto di respirare, battere le palpebre, pensare? Uno stupro reiterato un giorno dopo l’altro, un mese dopo l’altro, per tutta la vita...Continua
Ailairia Di Meo
Ha scritto il Oct 31, 2016, 13:38
Non c’è mezzo migliore della speranza e del fiabesco per incatenare i popoli alle loro credenze, poiché chi crede ha paura e chi ha paura crede ciecamente.
Ailairia Di Meo
Ha scritto il Oct 31, 2016, 13:38
E, all’improvviso, ebbe la rivelazione della realtà profonda del condizionamento che faceva di lui, e di ognuno, una macchina ottusa e fiera di esserlo, un credente felice della propria cecità, uno zombie imbalsamato nella sottomissione e nell’ossequ...Continua
Ailairia Di Meo
Ha scritto il Oct 31, 2016, 13:38
Nessuno dirà loro che nell’equazione della vita il bene e il male sono stati invertiti e che alla fine il bene è stato sostituito da un male minore, essa non lascia loro altra via, stante che la società umana può essere governata solo dal male, un ma...Continua
Ailairia Di Meo
Ha scritto il Oct 31, 2016, 13:38
La dittatura non ha nessun bisogno di essere informata, sa per sua natura tutto ciò che deve sapere, e non ha nemmeno bisogno di un motivo per prendere seri provvedimenti, colpisce a caso, è questa la sua forza, in grado di massimizzare il terrore ch...Continua

Frà Mella
Ha scritto il Dec 16, 2018, 21:23
Frà Mella
Ha scritto il Dec 16, 2018, 21:22
Frà Mella
Ha scritto il Dec 16, 2018, 21:17

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi