Vita di Carmelo Bene

Voto medio di 208
| 62 contributi totali di cui 24 recensioni , 38 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
In una lunga conversazione con Giancarlo Dotto, Carmelo Bene racconta e siracconta: il teatro e il cinema, la letteratura e la voce, le passioni e idisgusti. La dissipazione incessante di una vita privata e pubblica che"gioca" al massacro. ...Continua
maria
Wrote 4/7/20
"Il mio educatore permanente si chiama Arthur Schopenhauer. Lo è tuttora. -Il mondo come volontà e rappresentazione- è, come vedi, sempre a portata di mano" [...] De Feo scrive:"Malgrado la doccia scozzese cui ci ha sottoposto questo Teddy Boy dei no...Continua
Thedude88
Wrote 7/26/16
Il Genio non si lascia recensire.
Non si può recensire - dal latino rĕcensēre" (esaminare, passare in rassegna, riflettere) - un Genio. Sarà il Genio ad esaminarti, sarà lui a passarti in rassegna, egli, forse, sarà in grado di farti riflettere. Detto ciò, dal libro intervista esce...Continua
Vita di un superuomo. L'apice massimo dell'esistenza è quando, grazie alla grandezza delle tue opere, ti puoi permettere di comportarti come uno degli esseri più stronzi e arroganti di tutti i tempi. Meraviglioso. Fatevi un favore, regalatevi questo...Continua
juri_kid_a
Wrote 9/18/14

La vita del Bene (Carmelo) tra aneddoti, domande, (non) risposte, massime e minime.
Ma quanto manca un uomo così? D'altronde ci ha condannato a rimanere. E noi (ci) rimamiamo.

Corto
Wrote 11/20/12
"Non siete voi che mi cacciate, sono io che vi condanno a rimanere"
Non è proprio un'autobiografia, è una testimonianza di pensiero, intenti e nichilismo sotto forma di intervista a Carmelo Bene. Adatto per chi lo conosce già, meglio ancora per chi è incuriosito solo dalle sue apparizioni da Costanzo perché è una pic...Continua

lui
Wrote Feb 07, 2014, 11:11
Roma, 1967, gli attori scioperano in nome dell'unione voce-volto. Non tollerano di essere doppiati. Una delegazione guidata da Gian Maria Volonté si presenta all'uscita del "Divino Amore", il teatro di Carmelo Bene, che non aderisce allo sciopero. "...Continua
Pag. 281
lui
Wrote Feb 07, 2014, 10:47
Bruxelles, 1969. A proposito del messaggio "sociale" o "concettuale". Proiezione di "Nostra Signora dei Turchi". Una spettatrice pedante incalza l'artista: "Che cosa cercava, girando questo film, signor Bene?". "Di certo non lei, signora!".
Pag. 266
lui
Wrote Nov 08, 2013, 19:22
Pare che con gli aliti si deteriorino le opere. Da allora in poi applicano i cristalli e non si vede più un cazzo. Rifrazioni: sembra tutto una provocazione futurista. Guastano le tele con gli aliti. Perchè respirano. Bisognerebbe farli smettere di r...Continua
Pag. 159
lui
Wrote Nov 08, 2013, 19:22
Una volta, ventenne, ci andai a Firenze. Sono scappato subito. Sgomento. Non tanto perchè vedevo questo branco di turisti pascenti, ma mi solleticava, mi titillava il cervello un sospettuccio: che quelle operine fossero all'altezza di quel branco. Ch...Continua
Pag. 158
lui
Wrote Nov 08, 2013, 19:21
Perchè un gregge di turisti lanzichenecchi deve visitare gli Uffizi? Ma perchè gli Uffizi, bene o male, non sono che una grande collezione dei banchieri medicei. Opere di pittori e di scultori che cercavano di compiacere la committenza del loro Signo...Continua
Pag. 158

- TIPS -
No element found
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
No element found
Add the first note!

- TIPS -
No element found
Add the first video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
by Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Book form
Add