Roderick Duddle
by Michele Mari
(*)(*)(*)(*)( )(538)
«Se avesse potuto gettare uno sguardo anche un solo istante nella mente di quell'uomo, Roderick si sarebbe messo a correre via senza fermarsi mai... Ma tu non scapperai, mio lettore, perché sei avido di sapere, perché ti ho scelto fra tanti, e perché, appunto, sei mio».
Figlio di una prostituta
... More

RigoBook's Quote

RigoBookRigoBook added a quotation
00
La prima notte di Roderick in mare fu un concerto di un quartetto da camera. La parte del pianoforte era affidata al cigolio della nave, di cui ogni pezzo di legno sembrava contorcersi e singhiozzare; al violoncello, il muggito del mare, con i suoi frequenti boati; alla viola, il rissare di Basoski; ed infine al violino il soffio del vento, simile ora a un ululato di cani ora al fischio di una pignatta a vapore. Questa musica, scritta a sei mani dalla terra, dal mare e dal cielo, avvolse Roderick fino all'alba...
RigoBookRigoBook added a quotation
00
La prima notte di Roderick in mare fu un concerto di un quartetto da camera. La parte del pianoforte era affidata al cigolio della nave, di cui ogni pezzo di legno sembrava contorcersi e singhiozzare; al violoncello, il muggito del mare, con i suoi frequenti boati; alla viola, il rissare di Basoski;... More