Roderick Duddle
by Michele Mari
(*)(*)(*)(*)( )(538)
Roderick ha dieci anni, e tutto quello che possiede è un medaglione. Ancora non lo sa, ma quell'oggetto - per cui tutti intorno a lui sembrano disposti a uccidere - lo porterà piú lontano di qualsiasi nave al largo dell'oceano. Con Roderick Duddle Michele Mari ha scritto una storia capace di rifonda... More

mauroemara's Review

mauroemaramauroemara wrote a review
00
(*)(*)(*)(*)( )
cosa ci si aspetta da un libro?
questa è la domanda fondamentale che è alla base di questa lettura.
Se ci si presta all'analisi, al confronto, al cercare doppi o tripli significati, a cercare riferimenti allora si troverà in questa opera una serie di scopiazzature, di riferimenti artificiosi, di forzature narrative e si uscirà storcendo il naso e buttando il libro senza essere arrivati nemmeno a metà.
Se invece si legge per il puro gusto della trama, dell'avventura, come si faceva da bambini davanti ai libri di Sandokan o del Corsaro Nero, allora si troverà una storia avvincente, a volte forzata ma sicuramente pirotecnica dove in ogni pagina ne succede una. Nulla di originale certo, ma sicuramente divertente e coinvolgente; certo ci si deve lasciare andare, non si deve applicare pedissequamente lo spirito critico del lettore incallito che troverebbe mille difetti (che ci sono) e non si godrebbe l'avventura per il gusto dell'avventura.
Nulla di meno nulla di più di una bella storia da leggere sotto l'ombrellone con il cervello al 50-60%. Se poi dobbiamo fare per forza una critica (e l'elenco sarebbe lungo) c'è da dire che qui troviamo uno dei difetti tipici degli scrittori (italici in particolare): un ego che straborda oltre i limiti del consentito: ci sono frasi righe che hanno tra parentesi (non scritte) evidenti pensieri del tipo 'ma guarda quanto son bravo', 'ma guarda quanto son figo'.
Per il resto avventura per il gusto dell'avventura.
mauroemaramauroemara wrote a review
00
(*)(*)(*)(*)( )