!! SCHEDA DOPPIA !!
by Tiziano Terzani
(*)(*)(*)(*)(*)(4,163)
Scheda DOPPIA E INCOMPLETA, da non aggiungere Alla propria libreria.

QUELLA CORRETTA:
anobii.com/books/Un_altro_giro_di_giostra/9788830421424/01a1cf0a757e31f96f

All Quotations

kainakaina added a quotation
00
Una volta accettata l'idea che la morte è parte della nostra vita, ci si sente più forti, si ha l'impressione che nessuno possa più avere potere su di noi.
kainakaina added a quotation
00
L'arte quella vera quella che viene dall'anima è così importante nella nostra vita. L'arte ci consola ci solleva, l'arte ci orienta. L'arte ci cura. Noi non siamo solo quello che mangiamo e l'aria che respiriamo. Siamo anche le storie che abbiamo sentito, le favole con cui ci hanno addormentati da b... More
kainakaina added a quotation
00
Sapevo che era una questione di prospettiva. Ogni volta che la visione del mondo ci rimpicciolisce, i nostri problemi o i nostri mali ci paiono importantissimi, la nostra morte orribile, impensabile. Se la visione si allarga e si riesce a vedere il mondo nella sua interezza e magnificenza, il nostro... More
kainakaina added a quotation
00
Mi piaceva pensare che il mio corpo fosse un costume che, nascendo avevo preso in prestito e che prima o poi avrei potuto (dovuto) rendere, senza che mi facesse paura il restar nudo.
kainakaina added a quotation
00
A pensarci bene, dopo un po' il viaggio non era più in cerca di una cura per il mio cancro, ma per quella malattia che è di tutti :la mortalità. (...) si tratta di capire che la vita e la morte sono due aspetti della stessa cosa. Arrivare a questo è forse la sola vera meta del viaggio che tutti intr... More
ElisaElisa added a quotation
00
Lo stesso vento che carezzava me piegava i fili d'erba ai miei piedi, spingeva le nuvole nel cielo, e la vita che sentivo tutta attorno nelle piante, nei fiori, negli animali era la stessa che scorreva nelle mie vene.
KatiaKatia added a quotation
00
Mi parve che tutta la mia vita fosse stata come su una giostra: fin dall’inizio m’era toccato il cavallo bianco e su quello avevo girato e dondolato a mio piacimento senza che mai qualcuno fosse venuto a chiedermi se avevo il biglietto. No. Davvero il biglietto non ce l’avevo. Tutta la vita avevo vi... More
Stef ProsStef Pros added a quotation
00
La memoria, spesso ce lo dimentichiamo, ci fa strani scherzi. Si ricorda e si dimentica quello che vuole. E lo fa apparentemente senza alcuna ragione: almeno non chiara a noi che spesso crediamo di essere la memoria, o che quella ci appartenga, o che almeno ne siamo i controllori.

Noi non siamo sol
... More
Roberta D'AgostinoRoberta D'Agostino added a quotation
00
Per questo l'arte, quella vera, quella che viene dall'anima, è così importante nella nostra vita. L'arte ci consola, ci solleva, l'arte ci orienta. L'arte ci cura. Noi non siamo solo quello che mangiamo e l'aria che respiriamo. Siamo anche le storie che abbiamo sentito, le favole con cui ci hanno ad... More
Roberta D'AgostinoRoberta D'Agostino added a quotation
00
VIAGGIARE.
Il piacere di una vita. [...] La ragione di tutto quel muovermi, di quell'andare continuamente fuori in cerca di qualcosa era semplice: io non avevo niente dentro di me. Ero vuoto. Vuoto come è vuota una spugna, pronta però a riempirsi di quello in cui è tuffata. La metti nell'acqua e d'a
... More